Archivi per blogracconto

Supponiamo che la Strazzulla

mi avesse mandato il testo del suo secondo libro, prima di pubblicarlo. E, visto che siamo già nell’ impossibile, supponiamo anche che mi avesse chiesto cosa avrei cambiato o eliminato prima di darlo definitivamente in pasto ai lettori. Per finire immaginiamo anche che mi chiedesse un giudizio, ovvero se il libro mi era piaciuto e, […]

Posto una nuova parte

del racconto scritto a “quattro mani” con Imp; qui trovate le parti scritte da lui, qua le mie. La dampyr rise e sguainò la spada:” Te l’ho detto che oggi non è giornata. Vorrà dire che in futuro non appoggerò i piedi sul pavimento quando scenderò dal letto.”. “Sorellina, lascia stare il mio fidanzato”, la […]

Ed ecco

la terza parte del blogracconto scritto assieme all’amico Imp Improvvisamente il corpo del suo interlocutore fu scosso da un lungo brivido, gli occhi assunsero un’espressione vacua e la bocca sembrò ripetere un silenzioso discorso. La cacciatrice si fece attenta, capì che qualcuno stava comunicando con il suo vecchio amico, ed a giudicare dal suo aspetto […]

Grazie al mio

eeePC ho scritto la mia seconda parte del blogracconto che vede due storie per ora parallele, la mia e quella di Imp . Ho fatto qualche lovecraftiana citazione e devo dire che mi diverte mischiare caratteri "marvelliani" a personaggi del sommo autore di Providence. Doveva fare in fretta, sicuramente Stakes era già venuto a conoscenza […]

Continuo il racconto

iniziato da Imp Camminava in mezzo ad un prato e l’erba  era così alta che poteva sfiorarla con la  punta delle dita. Il vento le scompigliava i lunghi capelli e le  gonfiava la gonna del suo vestitino di stoffa celeste. Guardò in alto e rimase stupefatta dall’azzurro intenso in cui morbide nuvole si rincorrevano, alcune […]