Archivi per sanctuary

Ieri notte

ho scritto un altro pezzo di un lungo racconto, ormai destinato a diventare un libro, vista la lunghezza  😆 , che ho iniziato tempo fa. Le altre puntate le potete trovare qui. Temo che sia necessario leggerle per capire quest’ultima parte, io comunque la posto perchè mi piace “mettere in rete” alcune delle cose che […]

Come promesso

a Thirrin ecco ancora un pezzo di racconto (ormai quasi libro) urban-fantasy. Ailyn si alzò e fece un paio di passi malfermi, lui le fu subito vicino e la sorresse. Per un istante rimasero immobili. “Mi dispiace” disse lei con la voce un po’ tremante “Le gambe non mi reggono. Mi dia ancora un momento, […]

Ancora

un po’ del mio racconto. Per i coraggiosi che lo leggeranno un piccolo avvertimento: la prima parte è piuttosto "mielosa" ma alla fine "scorre il sangue e si spargono le viscere".  C’è anche una citazione tratta da un capolavoro, vediamo se qualcuno indovina il titolo del fumetto. Lysa guardò stupita Raphael poi rivolse di nuovo […]

Dopo il bel libro-fake

escogitato da Fab, che ringrazio per l’"omaggio", continuo l’ urban-fantasy. Il Venerabile Primo Matematico Mons. Rouke fece un cenno al suo Supremo  Inquisitore, invitandola ad avvicinarsi. Per un lungo istante rimase in silenzio riflettendo se non fosse troppo giovane per il compito che intendeva assegnarle. Il Gran Consiglio era stato fortemente avverso alla sua nomina, […]

Continuo il racconto

per esercitarmi nella difficile arte dell’ urban fantasy. Se qualcuno vuole leggere le altre parti le trova sotto la categoria. sanctuary. Si risvegliò lentamente, timorosa di aprire gli occhi. Prima di farlo tastò con le mani accorgendosi di giacere supina su qualcosa di morbido. Socchiuse le palpebre con cautela e scoprì di essere in una […]

Stanno succedendo

cose assai brutte. Ma non me la sento di fare un post a riguardo. Allo stesso tempo vorrei prestare la seppur minima visibilità del mio blog  ad una giusta causa. Quindi vi invito a leggere gli ultimi post sul blog di Licia. Dopodichè, se volete, tornate qui e leggete la seconda parte del racconto. Appena […]

Visto che

il concorso fantasy segnalato da Francesco mi piace assai, ho deciso  di  cominciare a "farmi la mano" in tema urban fantasy, Vi posto quindi la  prima parte di un raccontino scritto ieri notte. La  morbida luce del tramonto illuminava la scrivania davanti all’ immensa vetrata. La ragazza si alzò dalla poltrona e si avvicinò  alle […]