Archivi per zauberillo givowe’ in gondoleta

Quarto giorno

Sono stato uno stupido, ho sbagliato e ora dovrò pagare. Spero di riuscire ad inviare queste poche righe, ma non so se ne avrò il tempo. Tra poco il folle Faraone Nero verrà a prendermi. Vogliono che io sia presente quando Nyogtha uscirà dal pozzo. Non ci sarà nessun collegamento con un inconscio, nessun trasferimento […]

Terzo giorno

Ci sono riuscito! Ho trascritto la musica del “nodo ascendente”. Da quello che ho letto veniva usata per evocare l’ inconscio collettivo e permetteva a chi l’ascoltava di recarsi in un palazzo della memoria. Ascoltando la successione di note è possibile accedere a tutta la storia dell’uomo, in modo concreto, allo stesso modo di un […]

Secondo giorno

Credo di aver scoperto qualcosa che cambierà la storia dell’uomo. In questo manoscritto è descritto il modo per “viaggiare” nel nostro inconscio collettivo e comprendere l’essenza stessa dell’esperienza umana. Ma devo procedere con ordine, nonostante il mio entusiasmo. Zauberei descrive le ricerche di Jung riguardo al rabbino Akiva ben Joseph e alle sue meditazioni che […]

Avevo deciso di partecipare

a questo concorso scrivendo dieci righe. Ma la storia e il periodo di ferie hanno avuto la meglio sulle mia intenzione di essere breve, Per ora ho scritto il “primo giorno”, ne mancano tre, che spero di scivere in tempo e con lo stesso tasso alcolico attuale. 🙂 Primo giorno Ho deciso che terrò un […]